approfondimenti

Tumore della regione della testa del pancreas

Da dove origina?

I tumori della regione della parte più mediana (testa) del pancreas possono originare dal pancreas stesso, dalle parti più basse dei canali che portano la bile (vie biliari distali), dalle strutture che costituiscono lo sbocco comune della bile e dei liquidi digestivi del pancreas (ampolla o papilla di Vater), o ancora dalla prima porzione dell’intestino (duodeno).

Quali sono i sintomi?

I primi segni e sintomi di questi diversi tipi di tumore sono molto simili.  Più spesso i noduli di questa regione si scoprono se la parte bianca degli occhi (sclera) si colora di giallo (ittero) spesso insieme a prurito, se le urine si fanno scure e le feci diventano chiare, se si presenta dolore alla pancia o alla schiena, talvolta insieme a difficoltà a digerire il cibo o a feci oleose. Per questa ragione l'esatta natura di questi tumori è difficile da distinguere se non dopo un prelievo di cellule (citologia) o di tessuto tessuto (biopsia), o dopo l’asportazione attraverso un intervento chirurgico.

Quali esami si devono fare?

Quando insorgono questi sintomi è importante informare il proprio medico Curante e sottoporsi con urgenza ad esami del sangue e un’ecografia dell’addome per verificare che non sia presente un nodulo sospetto. Se l’ecografia non è possibile o non riesce a distinguere bene la regione (ad esempio per grasso o per gas e feci nell’intestino) è necessario procedere direttamente ad una TC con mezzo di contrasto. Se già l'ecografia vede un nodulo sospetto allora la TC con contrasto deve subito comprendere anche il torace per cercare eventuali noduli (metastasi) diffusi al polmone e rendere più rapida la valutazione completa.

Leggi di più per cosa fare nel caso di nodulo sospetto al pancreas.  

---

Fai click qui per prenotare una visita


Contenuto redatto dal Dr. Roberto Valente, Dirigente Medico presso la UOC di Chirurgia Generale della ASL3 Genovese, specializzato in chirurgia di fegato, colecisti e vie biliari, pancreas e duodeno.

Hai bisogno di maggiori informazioni o di prenotare una visita?

Prenota un appuntamento con il Dr. Valente in una delle strutture disponibili per visite ambulatoriali, seconde opinioni ed interventi chirurgici di chirurgia epatobiliare e pancreatica.

© Roberto Valente

Il sito internet robertovalente.eu rispetta le linee guida nazionali della FNOMCeO in materia di pubblicità sanitaria, secondo gli art. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica. Il Dr. Roberto Valente è iscritto all'ordine dei medici di Genova dal 22/07/1996. n. OMGE13431.