approfondimenti

Qualità professionale dei chirurghi: il titolo europeo "FEBS"

Cos'è l'UEMS

È l'Unione europea dei medici specialisti (UEMS), l'organizzazione professionale che rappresenta gli specialisti di tutte le discipline nell'Unione europea. Fondata nel 1958, ha lo scopo di definire ed elevare lo standard di qualità di cura dei cittadini. Persegue tali standard di qualità promuovendo i massimi livelli di formazione e training certificato degli specialisti a livello europeo, affinché tali standard di qualità di cura possano essere garantiti.​​

Cos'è il titolo "FEBS HPB"

Il titolo di "Fellow of the European board of Surgery" (FEBS) è un titolo di alta competenza e specializzazione, conferito con la consegna di un diploma dalla sezione di chirurgia dell'UEMS a chirurghi già specialisti (con titolo riconosciuto in un paese dell'Unione) che abbiano ottenuto ulteriore curriculum dedicato e specifico ed abbiano superato un esame in una delle specialità chirurgiche particolari. Una di queste è la Divisione di Chirurgia Epatobiliopancreatica (EBP, in inglese HPB) che in collaborazione con l'Associazione Europea di chirurgia EBP (EAHPBA) persegue e certifica la formazione di chirurghi generali verso una ulteriore super-specializzazione dedicata in chirurgia epatobiliare e pancreatica, conferendo diploma "Fellow of the European Board of HPB Surgery", abbreviato in HPB Surgery Fellow (FEBS HPB).

Da un punto di vista delle capacità raggiunte, il diploma certifica le seguenti capacità nei dominii di conoscenza, esperienza e competenza clinicacapacità professionale.

  • Capacità di comprendere e diagnosticare malattie del fegato, delle vie biliari, del pancreas, della milza e del sistema venoso portale.
  • Capacità di sviluppare una strategia di trattamento secondo gli standard professionali adeguati per queste malattie, e di eseguirla.
  • Capacità di affrontare le complicanze postoperatorie in questo specifico campo della chirurgia.

Come si accede all'esame

All'esame si accede con curriculum e referenze a firma di almeno due chirurghi EBP di fama internazionale in qualità di trainers, con valutazione complessiva dell'operato del chirurgo, suffragate da:
- periodi di fellowship a contratto di lavoro in chirurgia EBP (almeno due anni se con trapianto di fegato) in Centri di qualità e volume riconosciuti dall'Associazione Europea di Chirurgia Epatobiliopancreatica (EBP)(E-HPBA) o che perseguano i criteri dell'Associazione Internazionale di Chirurgia EBP (IHPBA), gemellata all'UEMS;
- registrazione di casistica operatoria da assistente e da primo operatore di un numero adeguato di procedure maggiori di tutti gli ambiti EBP principali;
- attività di pubblicazione scientifica da primo autore in chirurgia EBP;
- esperienza e capacità di discussione in riunioni multidisciplinari;
- partecipazione a corsi e congressi EBP internazionali.

L'same e il diploma

Il titolo FEBS HPB viene infine conferito dopo un esame tenuto in lingua inglese di fronte ad una commissione di circa 12 esaminatori Europei, a loro volta affermati HPB Fellows, selezionati presso la sede itinerante del congresso europeo dell'associazione E-HPBA. L'esame si compone di una sessione scritta di test a risposta multipla sulla patologia epatobiliare e pancreatica seguita da una sessione orale di discussione di diagnosi e terapia di casi clinici presentati dagli esaminatori in più "stazioni" per approfondire tutti i settori della patologia epatobiliare e pancreatica. È disponibile online l'elenco dei "fellows" FEBS HPB che hanno superato l'esame. Il Dr. Valente lo ha ottenuto il diploma a Maastricht nel giugno 2016.

Hai bisogno di maggiori informazioni o di prenotare una visita?

Prenota un appuntamento con il Dr. Valente in una delle strutture disponibili per visite ambulatoriali, seconde opinioni ed interventi chirurgici di chirurgia epatobiliare e pancreatica.

© Roberto Valente

Il sito internet robertovalente.eu rispetta le linee guida nazionali della FNOMCeO in materia di pubblicità sanitaria, secondo gli art. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica. Il Dr. Roberto Valente è iscritto all'ordine dei medici di Genova dal 22/07/1996. n. OMGE13431.