Esperienza

Dr. Roberto Valente PhD, MSc(SurgSci), DU(HPBSurg), FEBS (HPB), FRCS(Eng)


Il Dr. Roberto Valente è nato nel 1970, è sposato, ha una figlia. È dirigente medico presso la UOC di Chirurgia Generale della ASL3 Genovese.

Dopo la specializzazione in chirurgia generale e trapianti d’organo ha perseguito Dottorato di Ricerca (Università di Genova) ed alta formazione con Master in Scienze Chirurgiche (Imperial College London) e Diploma Universitario in tecniche chirurgiche epatobiliari e pancreatiche (EBP - Università Parigi-Creteil). Ha completato training super-specialistico, certificato dal Diploma di Fellow of the European Board of Surgery (FEBS HPB) in chirurgia di fegato, vie biliari e pancreas, assegnato fino al 2022 a soli 19 chirurghi italiani.

Ha operato in Italia e a lungo nel Regno Unito in Centri ad alta qualità e volume, in fellowship pluriennali in chirurgia del trapianto di fegato ed EBP al King’s College Hospital e ed al Royal Free Hospital London (equiparate a dirigente medico). Ha in seguito coperto per più di due anni la posizione di Locum Consultant (equiparata a direttore di unità operativa complessa - primario) in chirurgia EBP al Royal London Hospital. Ha espletato interventi di elevata ed elevatissima complessità, sia in chirurgia aperta che mininvasiva e robotica (mortalità postoperatoria nulla), ottenendo per i risultati riconosciuti il Diploma di fellow ad eundem del Royal College of Surgeons of England.

Dal novembre 2019 all’ottobre 2021 al Policlinico S. Martino di Genova ha coordinato il programma di chirurgia EBP e della Clinica Chirurgica 1 diretta dal Prof. Franco De Cian (mortalità a 30 giorni nulla nelle resezioni per tumore pancreatico nel 2021) e contribuito al coordinamento del Disease Management Team EBP. È autore delle prime resezioni pancreatiche ed epatiche con approccio robotico in Liguria.

Dal 2014 al 2021 è stato Honorary Senior Research Associate presso la University College of London. Dal 2020 è revisore di progetti di ricerca nazionali presso l’NIHR inglese. Ha esperienza di ricerca, innovazione e insegnamento post lauream e training chirurgico e particolare interesse per l’approccio collaborativo multidisciplinare ad alta specializzazione, per la chirurgia basata sulle evidenze scientifiche ed il bisogno del paziente, per lo sviluppo di soluzioni cliniche, tecnologiche ed organizzative per la sicurezza e la qualità della cura.

  • Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Genova (1995, 110/110): tesi sul trapianto di intestino. Visitor presso centro di trapianti del Presbiterian Hospital Pittsburgh (1992).
  • Specializzazione in chirurgia generale ad indirizzo dei trapianti d’organo a Genova (2000, 50/50): tesi su modelli di allocazione in matching donatore-ricevente nel trapianto di fegato. Visitor presso il servizio epatobiliare degli ospedali Paul Brousse a Parigi (1996) per la trapiantologia epatica ed i suoi registri dati, e presso l'ospedale Eppendorf, Amburgo (1997) per la partizione epatica a fine di trapianto pediatrico.
  • Dottorato di ricerca in management del Trapianto d’Organo: algoritmi, policy e network di allocazione collaborativa di fegato diviso per trapianto, Università di Genova (2002-2005).
  • Master Course (MSc) a tempo pieno in scienze chirurgiche all’Imperial College di Londra (2008/09, Merit): tesi sull'outcome a lungo termine del trapianto da partizione di fegato nell'adulto.
  • Corso - diploma universitario (DU) in tecniche chirurgiche epatobilieopancreatiche (EBP), Università Parigi Est, Creteil. (2013/14).
  • Diploma Europeo Fellow of European Board of Surgery (FEBS) in chirurgia HPB, Maastricht (2016).
  • Fellow ad eundem, del Royal College of Surgeons of England (FRCS), per riconoscimento di qualità d’opera in posizione di Consultant, equiparata con Direttore di Unità Operativa Complessa in chirurgia HPB (febbraio 2018).
  • Training in chirurgia robotica oncologica - lab training su biotissue e clinical observerships in chirurgia pancreatica robotica, Pisa, Newcastle, UPMC – Pittsburgh. Accreditato chirurgo robotico Intuitive UK (maggio 2018).
  • Visitor presso sessioni di chirurgia robotica pancreatica, Azienda Ospedaliero-universitaria pisana (2019/2021).

----

È revisore di progetti di ricerca sanitaria nazionale per il Servizio Sanitario Nazionale inglese (NIHR) e di articoli scientifici per le seguenti riviste internazionali:

  • Heath policy
  • BMJ Open
  • World Journal of surgical oncology
  • Therapeutics and Clinical Risk Management
  • Expert Reviews in Gastroenterology and Hepatology
  • Journal of Gastrointestinal Oncology
  • Helyon


Il Dr. Valente è autore o coautore delle pubblicazioni scientifiche indicizzate, reperibili ai seguenti su ORCID e google scholar.  

Inoltre il Dr. Valente ha inoltre partecipato e gestito progetti di l'innovazione di processi e tecnologie software per i servizi chirurgici di professionisti, unità operative, dipartimenti, enti pubblici e privati, sistemi regionali.

Hai bisogno di maggiori informazioni o di prenotare una visita?

Prenota un appuntamento con il Dr. Valente in una delle strutture disponibili per visite ambulatoriali, seconde opinioni, interventi chirurgici o follow up di chirurgia epatobiliare o pancreatica.

Trovi il Dr. Roberto Valente su TopDoctors.it

© 2021 Roberto Valente

Il sito internet robertovalente.eu rispetta le linee guida nazionali della FNOMCeO in materia di pubblicità sanitaria, secondo gli art. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica. Il Dr. Roberto Valente è iscritto all'ordine dei medici di Genova dal 22/07/1996. n. OMGE13431.

LINKEDIN / RESEARCHGATE
Privacy PolicyCookie Policy

Sito web medico di Studio Blankpage
Siti Per Medici